NERO di PLATINO

NERO DI PLATINO

Tipologia: Vino Spumante Brut.

Gradazione alcolica: 11.00%Alc/Vol.

Zuccheri: g/l 13.50-14.50.

Vitigno: Varietà aromatiche tipiche dell’Alto Trevigiano.

Terreno: su terreni orientati a nord-sud e ovest-est con circa 4000/5000 ceppi per ettaro con viti di età media 8/12 anni.

Sistema di allevamento: Sylvoz.

Resa (uva per ettaro): 120/130 q.li/ha.

Vendemmia: avviene manualmente in settimbre.

Vinificazione: si procede alla pressatura soffice ed alla decantazione statica del mosto. La sua fermentazione primaria avviene in recipienti di acciaio a 18°/19°C con lieviti selezionati. Il vino nuovo viene mantenuto sulle fecce nobili per qualche settimana; la fase successiva è la presa di spuma che dura 20/25 giorni a 18°.

Maturazione ed affinamento: Una volta terminata, lo spumante viene mantenuto sulle fecce per qualche settimana. Si procede quindi alla stabilità tartarica e all’imbottigliamento. Sosta in bottiglia per l’affinamento finale.

Caratteristiche organolettiche: Perlage: molto fine e persistente.

Colore: giallo paglierino con riflessi verdognoli.

Odore: etereo, delicato, molto personale per sinergia fra aromi varietali e profumi del lievito; con decisa nota aromatica.

Sapore: pieno, armonioso, asciutto.

Temperatura di servizio: 4/6°C e stappato al momento.

 
 
icon_pdf

Scheda tecnica   

icon_etichetta

Etichetta   

Still life